Gli enti del Servizio Civile in Veneto fanno rete

logo CSEV ridimensionato

L’Associazione Polesine Solidale è tra gli enti del CSEV, nato a fine 2011 per dare rappresentanza agli enti del Servizio civile e voce alle loro istanze. 

Il Csev è un gruppo spontaneo, composto da persone che si occupano di Servizio Civile all’interno delle realtà in cui operano, enti o associazioni, che condividono esperienze, conoscenze e professionalità talvolta elevate, in una fase storica che vede diminuire progressivamente i fondi e la sensibilità verso il Servizio Civile Nazionale.

20131128_111209In una prima fase lo Csev ha lavorato di concerto con l’Ufficio Servizio Civile della Regione Veneto. Tra le iniziative realizzate in collaborazione, la prima ricerca sugli effetti del Servizio Civile sui giovani che hanno svolto questa esperienza di formazione civica, umana e professionale. La ricerca valuta gli esiti – sul piano dell’occupabilità e dell’impegno sociale e civico – con questionari sottoposti a giovani in servizio tra il 2007 e il 2012. Attualmente sta collaborando alla stesura di un programma di iniziative di formazione e informazione sul Servizio Civile, che inizieranno fin da quest’anno. E’ tra le realtà che prenderanno parte all’iniziativa “Arena di Pace”, promossa da Movimento Noviolento e numerose sigle del movimento per la pace italiano, che si terrà il 25 aprile 2014 a Verona.

Partecipano al Csev i seguenti enti: Comune di Venezia (Paolo della Rocca), Università degli Studi di Padova (Rosa Nardelli, Grazia Tretola), ANCI Veneto (Paolo Pozzani), Consorzio Veneto Insieme – Confcooperative – sede di Padova (Lorena Gobbi), Federazione del Volontariato di Verona (Silvia Sartori),  ARCI Servizio Civile – sede di Vicenza (Nora Rodriguez), Associazione Comuni della Marca Trevigiana (Enrico Genovese), Casa di Riposo di Noventa Padovana (Daria Zanocco), Comitato d’Intesa di Belluno (Angelo Paganin), Delegazione Regionale Volontari Servizio Civile (Nicolò Gennaro e Diego De Pecol), Comune di Padova (Laura Gnan e Gloria Frizzarin), Marta Passarin (arci Servizio Civile di Vicenza), Associazione Polesine Solidale (Francesco Casoni), Amici dei Popoli Focsiv (Paola Mariani), Associazione Il Portico di Dolo (Alessandro Gozzo, Matteo Biasin), Movimento Non Violento (Caterina Dei Torto), Salesiani SCS CNOS (Francesca Giacchetto, Serena Dal Pos. Il logo è stato elaborato da Roberto “Brio” Bristot, responsabile del laboratorio Inquadrati del Csv di Belluno.