Servizio Civile in Associazione

logo scr ridimensionato

Entro il 10 marzo 2015 è possibile presentare domanda per il progetto di Servizio civile regionale “Crescere nel volontariato”, promosso dall’associazione Polesine Solidale.Il progetto – nell’ambito del bando della Regione Veneto (DGR n. 113 del 10 febbraio 2015) – prevede 12 posti in associazioni della provincia di Rovigo. Possono partecipare giovani (18-28 anni) con cittadinanza italiana o comunitaria, residenti o domiciliati in Veneto.

Il Servizio civile
Il Servizio civile regionale è un’esperienza di un anno in un’associazione, per toccare con mano il mondo del sociale, fare un’esperienza di formazione e crescita personale, mettere in gioco le proprie capacità e competenze, prepararsi al mondo del lavoro.

Il progetto “Crescere nel volontariato”
N. posti disponibili: 12
N. ore settimanali: 18 ore
Rimborso mensile: 270 euro (netti)
Premio di fine servizio: 1.200 euro (lordi) al termine dei 12 mesi di servizio
Sono previsti copertura assicurativa, buoni pasto e/o rimborsi spese per eventuali trasferte, formazione generale e specifica, certificazione delle competenze in uscita.

Requisiti
– Età 18-28 anni
– cittadinanza italiana o comunitaria
– residenza o domicilio in Veneto
– non aver riportato condanne penali per reati e/o delitti non colposi
I requisiti devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda.
Requisiti preferenziali: motivazione genuina e interesse verso le tematiche sociali, iter di studi coerente con le attività del progetto, eventuale esperienza di volontariato o associazionismo.

Associazioni coinvolte e attività previste
Arcisolidarietà (Rovigo): accoglienza notturna per senza fissa dimora all’asilo notturno Arcobaleno (2 mattine a settimana, ore 6.00-8.00); accoglienza residenziale per singoli o famiglie senza casa; laboratorio “La Formichina” con ciclofficina, stireria, taglio e cucito, internet point per disoccupati.
Emmaus (Fiesso Umbertiano / Occhiobello): accoglienza di persone in difficoltà; attività di recupero e riuso oggetti, abiti, libri usati per mercatino della comunità; camper Emmaus a Rovigo con servizi per senza fissa dimora nel periodo invernale.
Portaverta (Rovigo): accoglienza di persone in difficoltà; attività di gestione della comunità (pulizie, cura del verde, orto, ecc.); distribuzione indumenti puliti e servizio docce per persone senza dimora o disagiate.
San Vincenzo De Paoli (Rovigo): distribuzione di beni e alimenti di prima necessità (martedì, giovedì e sabato, ore 9-11), mensa serale per persone in difficoltà (tutti i giorni, ore 17-19).
Ass. Pianeta Handicap (Rovigo): appartamento per esperienze residenziali di autonomia rivolto a persone disabili; laboratorio di ceramica a Rovigo; laboratorio di mosaico ad Adria.
Ass. Smile Africa (Rovigo): doposcuola con ragazzi con difficoltà di apprendimento; pet therapy a Fratta Polesine con ragazzi disabili.
AVAS “Luigi Noventa” (Polesella): trasporto di non autosufficienti con pulmini presso strutture sanitarie; attività di promozione e comunicazione (aggiornamento sito web, realizzazione di materiale promozionale dell’associazione, coinvolgimento di giovani).
Blu Soccorso (Lusia e Costa di Rovigo): trasporto di non autosufficienti con ambulanza e taxi ambulanza presso strutture sanitarie.
Croce Verde (Adria): trasporto di non autosufficienti con ambulanza e taxi ambulanza presso strutture sanitarie; consegna medicinali e pasti a domicilio.
Circolo Auser “Adriani” (Ariano nel Polesine): servizio di trasporto persone anziane o consegna pasti a domicilio con mezzi dell’associazione; attività amministrativa in sede.
Occhio Civico (Occhiobello): presidio a fiere, manifestazioni ed eventi; presidio davanti alle scuole all’entrata e all’uscita dei bambini; promozione dell’associazione, cura sito web.
Associazione Polesine Solidale (Rovigo): attività di promozione del volontariato e delle associazioni; collaborazione al programma radiofonico “Radio volontariato”; laboratori nelle scuole con testimonianze di giovani volontari.

Presentazione delle domande
La domanda va presentata, utilizzando l’apposita modulistica (allegati C e D del bando), un curriculum vitae e fotocopia di un documento di identità. Sulla domanda va indicato il progetto “Crescere nel volontariato” e l’associazione in cui si intende prestare servizio.
Le domande vanno presentate in formato cartaceo entro le ore 14.00 del 10 marzo 2015 nella sede del Centro di servizio per il volontariato di Rovigo, in viale Tre Martiri, 67/F a Rovigo.
Non fa fede il timbro postale. Le domande pervenute entro il termine non saranno prese in considerazione.

Orientamento
Si consiglia la partecipazione a uno dei due incontri di informazione e orientamento, che si svolgeranno giovedì 26 febbraio e 5 marzo 2015, dalle 17.00 alle 19.00 nella sede del Csv di Rovigo. Gli incontri sono gratuiti, ma è obbligatoria l’iscrizione.

Selezione
I colloqui di selezione si terranno a Rovigo dal 16 al 20 marzo 2015. Data e orario dei singoli colloqui saranno comunicati ai candidati nei giorni successivi alla consegna delle domande. La graduatoria finale sarà pubblicata sul sito www.polesinesolidale.it a partire dal 30 marzo.

Per informazioni
Tel. 0425.29637 – info@polesinesolidale.it

Allegati:
Bando e posti disponibili (formato .pdf)
Domanda di ammissione – Allegato C (formato .rtf)
Dichiarazioni – Allegato D (formato .rtf)

Informazioni e orientamento
I giovani interessati a prestare servizio in enti della provincia di Rovigo possono rivolgersi allo Sportello orientamento del Csv, solo su appuntamento. Gli aspiranti candidati sono invitati a partecipare ad uno dei due seminari informativi, alternativi tra di loro, che si terranno giovedì 26 febbraio e giovedì 5 marzo, alle 17.00 nella sede del Csv, in viale Tre Martiri, 67 a Rovigo. Si consiglia di iscriversi, utilizzando l’apposito modulo on line.

Link:
Guida al Servizio civile >
Pagina del bando >

Allegati:
Bando e posti disponibili (formato .pdf)
Domanda di ammissione – Allegato C (formato .rtf)
Dichiarazioni – Allegato D (formato .rtf)

– See more at: http://www.csvrovigo.it/node/28292#sthash.bc3BcSTJ.dpuf

Informazioni e orientamento
I giovani interessati a prestare servizio in enti della provincia di Rovigo possono rivolgersi allo Sportello orientamento del Csv, solo su appuntamento. Gli aspiranti candidati sono invitati a partecipare ad uno dei due seminari informativi, alternativi tra di loro, che si terranno giovedì 26 febbraio e giovedì 5 marzo, alle 17.00 nella sede del Csv, in viale Tre Martiri, 67 a Rovigo. Si consiglia di iscriversi, utilizzando l’apposito modulo on line.

Link:
Guida al Servizio civile >
Pagina del bando >

Allegati:
Bando e posti disponibili (formato .pdf)
Domanda di ammissione – Allegato C (formato .rtf)
Dichiarazioni – Allegato D (formato .rtf)

– See more at: http://www.csvrovigo.it/node/28292#sthash.bc3BcSTJ.dpuf

Il Servizio civile

Il Servizio civile regionale è un’esperienza di un anno in un’associazione, per toccare con mano il mondo del sociale, fare un’esperienza di formazione e crescita personale, mettere in gioco le proprie capacità e competenze, prepararsi al mondo del lavoro.

 

Il progetto “Crescere nel volontariato”

N. posti disponibili: 12

N. ore settimanali: 18 ore

Rimborso mensile: 270 euro (netti)

Premio di fine servizio: 1.200 euro (lordi) al termine dei 12 mesi di servizio

Sono previsti copertura assicurativa, buoni pasto e/o rimborsi spese per eventuali trasferte, formazione generale e specifica, certificazione delle competenze in uscita.

 

Requisiti

– Età 18-28 anni

– cittadinanza italiana o comunitaria

– residenza o domicilio in Veneto

– non aver riportato condanne penali per reati e/o delitti non colposi
I requisiti devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda.

Requisiti preferenziali: motivazione genuina e interesse verso le tematiche sociali, iter di studi coerente con le attività del progetto, eventuale esperienza di volontariato o associazionismo.

 

Associazioni coinvolte e attività previste

 

Arcisolidarietà (Rovigo): accoglienza notturna per senza fissa dimora all’asilo notturno Arcobaleno (2 mattine a settimana, ore 6.00-8.00); accoglienza residenziale per singoli o famiglie senza casa; laboratorio “La Formichina” con ciclofficina, stireria, taglio e cucito, internet point per disoccupati.

Emmaus (Fiesso Umbertiano / Occhiobello): accoglienza di persone in difficoltà; attività di recupero e riuso oggetti, abiti, libri usati per mercatino della comunità; camper Emmaus a Rovigo con servizi per senza fissa dimora nel periodo invernale.

Portaverta (Rovigo): accoglienza di persone in difficoltà; attività di gestione della comunità (pulizie, cura del verde, orto, ecc.); distribuzione indumenti puliti e servizio docce per persone senza dimora o disagiate.

San Vincenzo De Paoli (Rovigo): distribuzione di beni e alimenti di prima necessità (martedì, giovedì e sabato, ore 9-11), mensa serale per persone in difficoltà (tutti i giorni, ore 17-19).

Ass. Pianeta Handicap (Rovigo): appartamento per esperienze residenziali di autonomia rivolto a persone disabili; laboratorio di ceramica a Rovigo; laboratorio di mosaico ad Adria.

Ass. Smile Africa (Rovigo): doposcuola con ragazzi con difficoltà di apprendimento; pet therapy a Fratta Polesine con ragazzi disabili.

AVAS “Luigi Noventa” (Polesella): trasporto di non autosufficienti con pulmini presso strutture sanitarie; attività di promozione e comunicazione (aggiornamento sito web, realizzazione di materiale promozionale dell’associazione, coinvolgimento di giovani).

Blu Soccorso (Lusia e Costa di Rovigo): trasporto di non autosufficienti con ambulanza e taxi ambulanza presso strutture sanitarie.

Croce Verde (Adria): trasporto di non autosufficienti con ambulanza e taxi ambulanza presso strutture sanitarie; consegna medicinali e pasti a domicilio.

Circolo Auser “Adriani” (Ariano nel Polesine): servizio di trasporto persone anziane o consegna pasti a domicilio con mezzi dell’associazione; attività amministrativa in sede.

Occhio Civico (Occhiobello): presidio a fiere, manifestazioni ed eventi; presidio davanti alle scuole all’entrata e all’uscita dei bambini; promozione dell’associazione, cura sito web.

Associazione Polesine Solidale (Rovigo): attività di promozione del volontariato e delle associazioni; collaborazione al programma radiofonico “Radio volontariato”; laboratori nelle scuole con testimonianze di giovani volontari.

 

Presentazione delle domande

La domanda va presentata, utilizzando l’apposita modulistica (allegati C e D del bando), un curriculum vitae e fotocopia di un documento di identità. Sulla domanda va indicato il progetto “Crescere nel volontariato” e l’associazione in cui si intende prestare servizio.

Le domande vanno presentate in formato cartaceo entro le ore 14.00 del 10 marzo 2015 nella sede del Centro di servizio per il volontariato di Rovigo, in viale Tre Martiri, 67/F a Rovigo.

Non fa fede il timbro postale. Le domande pervenute entro il termine non saranno prese in considerazione. Bando e modulistica per partecipare sono scaricabili dai siti www.polesinesolidale.it e www.csvrovigo.it.

 

Orientamento

Si consiglia la partecipazione a uno dei due incontri di informazione e orientamento, che si svolgeranno giovedì 26 febbraio e 5 marzo 2015, dalle 17.00 alle 19.00 nella sede del Csv di Rovigo. Gli incontri sono gratuiti, ma è obbligatoria l’iscrizione.

 

Selezione

I colloqui di selezione si terranno a Rovigo dal 16 al 20 marzo 2015. Data e orario dei singoli colloqui saranno comunicati ai candidati nei giorni successivi alla consegna delle domande. La graduatoria finale sarà pubblicata sul sito www.polesinesolidale.it a partire dal 30 marzo.

 

Per informazioni

Tel. 0425.29637 – info@polesinesolidale.itwww.polesinesolidale.it