Missione

L’associazione Polesine Solidale

Rappresenta e tutela le Organizzazioni aderenti nei confronti di enti pubblici e privati relativamente alla regolamentazione generale dell’attività delle associazioni di volontariato e ai provvedimenti di carattere generale adottati nei loro confronti.

Favorisce la crescita qualitativa e quantitativa dei volontari e delle loro organizzazioni per lo sviluppo della comunità e della società civile Polesana.

Promuove attività di coordinamento, informazione reciproca, progettazione con azioni comuni, cooperazione – anche economica – ed integrazione tra i diversi settori e tra territori intra ed interprovinciali allo scopo di migliorare l’efficienza e l’efficacia di singoli interventi di solidarietà sociale verso terzi.

Agisce in stretta collaborazione con il Centro di Servizio per il Volontariato nel promuovere studi, ricerche e iniziative di formazione, consulenza, comunicazione, sensibilizzazione utili a favorire la crescita del volontariato, l’educazione alla solidarietà sociale nonché la conoscenza del mondo del volontariato in tutte le sue forme. Promuove inoltre la collaborazione attiva tra enti pubblici, privati ed organizzazioni di volontariato anche attraverso la stipula di protocolli d’intesa e convenzioni.

Si è proposta come ente di gestione del Centro di Servizio per il Volontariato della provincia di Rovigo nominando, tra i propri aderenti, i rappresentanti del volontariato nel Consiglio direttivo del Centro Servizio della provincia di Rovigo con le modalità previste dalla legislazione nazionale, regionale e dai regolamenti vigenti.